Home STORIA
LA NOSTRA STORIA

ASD CARITAS 1989/2006

La Caritas, impegnata da sempre nella città di Pescara per far fronte alle difficoltà umane e sociali rivolte ai più bisognosi,ha voluto dare un segno tangibile della sua presenza anche nell’ambito sportivo,attraverso questo progetto mirato soprattutto a soddisfare le aspettative del mondo giovanile, sempre più emarginato.Inizia la sua attività di pratica sportiva calcistica sin dal 1986,partecipando ufficialmente a tornei e campionati amatoriali organizzati nell’ambito della regione Abruzzo dalla U.I.S.P. Si costituisce definitivamente come A.S. Caritas nel 1989.Èd è affiliata  alla F.I.G.C.ed al CONI.Inizialmente dispone per le categorie agonistiche del rinnovato Campo Sportivo “Giuseppe Durini” sito in Pescara località S. Silvestro Colle,nonché del Complesso Pretaro di S. Silvestro Spiaggia per il settore giovanile.Entrambi le strutture sono costituite da un regolare campo di gioco con parcheggio, e da locali spogliatoi dotati di ogni confort.
Nei mesi estivi la ASD CARITAS inizia ad organizzare, corsi di base gratuiti per ragazzi propedeutici alla pratica calcistica e tornei di sea soccer.Nella stagione 2002/03,costituisce una propria e vera scuola calcio QUALIFICATA vantando già nel primo anno di attività n. 103 iscritti.Partecipa a tutti i campionati con le rappresentative:Primi Calci, Pulcini, Esordienti, Giovanissimi e Allievi,creando il vivaio utile per le esigenze dettate sia dal campionato Juniores, che dalla massima Categoria.I risultati oltre che sotto l'aspetto educativo e sociale arrivano anche sotto l'aspetto tecnico/sportivo tanto da raggiungere gia' l'anno successivo la quota di 250 iscritti circa.Lo staff tecnico è di primordine avendo in organico 7 tecnici federali,3 istruttori ed un preparatore per i portieri,tutti capitanati dal Mister Giuseppetti ed assegnati rispettivamente a ciascuna rappresentativa o squadra.NIENTE MALE PER UNA SCUOLA CALCIO NOVIZIA.
LA AS CARITAS Assicura l’integrità fisica degli atleti attraverso la disponibilità di n. 5 medici professionisti e di un fisioterapista per la pratica dei trattamenti o delle cure da prestare durante gli allenamenti e le gare.In Sede dispone anche di un proprio presidio medico-sanitario dotato,inoltre, di un ecografo.Collabora per le visite di idoneità e i controlli strumentali con il C.U.M.S.
(Centro Universitario Medicina dello Sport) dell’Università D’Annunzio di Chieti sotto la supervisione delProf. Leonardo Vecchiet.
Garantisce con il personale impiegatizio e dirigente di cui dispone,ogni filone di attività sulla base di precisi incarichi assegnati dal Presidente Sac. Nicola IELO

2006/2007 ASD INTERNAZIONALE DURINI

Nella stagione 2006/07 la as.Caritas cambia nome e diventa INTERNAZIONALE DURINI il cambiamento di nome e dovuto al forte legame che lega la dirigenza della AS.Caritas  in primis il presidente Nicola Ielo e la società sportiva FC. INTER.Anche i colori sociali cambiano indossando quelli nerazzurri.In pochi anni l'INTERNAZIONALE DURINI si ritaglia una bella immagine nella regione come società che opera nel settore giovanile e risquote sempre piu' consensi nella crescita socio/sportiva dei ragazzi vincendo ben sei coppe disciplina vittorie che sono motivo d'orgoglio della società,ben più importanti dei tanti campionati e tornei vinti .(cliccare sulla la voce trofei in home page per vedere le vittorie più prestigiose)
Tante sono state le iniziative in questi anni,oltre ai campus estivi perfettamente organizzati ed ai tornei di beach soccer presso lo stabilimento Acapulco di Pescara.Il classico natale del calciatore dove nel 2006 fu' ospite per la felicita' dei bambini della scuola calcio il fresco campione del mondo Fabio Gosso.Ci sono i tanti tornei fatti per l'Italia ,come quello vinto dagli esordienti 92 a cervia,c'e'quello importantissimo fatto in spagna nel 2006,dove abbiamo avuto una delegazione di 60 unita',per finire la visita nei campi dell'INTER FC ad Appiano Gentile dove 70 nostri ragazzi hanno assistito agli allenamenti a bordo campo per poi finire in abbracci,foto ed autografi con i campionissimi nerazzurri.

2010/2011 CAMBIO DEL PRESIDENTE

Nella stagione 2010/2011 cambio al vertice socetario il presidente Don Nicola Ielo deve lasciare il timone perche'incompatibile con i propri impegni di sacerdote.La società viene rilevata dal nuovo presidente Ferrone Antonio (fortemente voluto dall ex presidente ed attuale presidente onorario  Don Nicola).Il neo presidente porta  forza ed idee innovative e con l'aiuto dei dirigenti,Leone Stefano,Bufarale Carlo,Quadrini Marta ed il responsabile tecnico Giuseppetti Francesco rilanciano il settore giovanile facendone uno dei migliori della regione.Braccio destro del presidente diventa Terrenzio Donato che con il suo carisma e le sue risorse umane ed economiche da una marcia in più alla società, tutto suo ed dello staff da lui voluto il prestigioso successo della Juniores nel campionato regionale.Adesso che il settore giovanile è stato rivalutato il presidente Ferrone e i suoi collaboratori Terrenzio,Croce,Leone,Giuseppetti,si promettono di dedicare spazio anche alla 1° squadra.

2011/2012 DURINI PESCARA 1989

La stagione 2011/2012 parte con la fusione per accorpamento tra l'INTERNAZIONALE DURINI e la VAL PESCARA  l'obbiettivo di questa operazione è di fortificare ancor di più la società il nuovo nome sarà   DURINI PESCARA 1989.La Val Pescara del presidente Cilli Gianfranco porterà il titolo di seconda categoria per la prima squadra mentre rimangono invariate tutte le categorie regionali del settore giovanile.Il Presidente della società rimane Ferrone Antonio(internazionale durini) e si avvarrà del coopresidenti Terrenzio Donato(internazionale durini) il vicepresidente rimane Quadrini Marta (internazionale durini).Lo staff dirigenziale sara così composto oltre ai suddetti presidenti, segretario:Leone Stefano(internazionale durini),team manager 1° squadra Verrocchio Biagio(valpescara),consiglieri:Croce Francesco(internazionale durini),Giuseppetti Francesco(internazionale durini),D'incecco Gianluca(valpescara),Poletti Fabio(valpescara),Bufarale Carlo(internazionale durini).A fine stagione la prima squadra stravince con 5 giornate d'anticipo il campionato di 2° cat. ed approda in prima categoria,la juniores d'elite si conferma nella massima categoria dilettanti con un campioato ben gestito da mister Passeri Danilo,i giovanissimi di Mister Giuseppetti raggiungono la salvezza grazie ad un ottimo girone di ritorno vincendo l'ultima partita-spareggio per 5 a 1 contro la Flacco Porto.